Sull’altopiano boliviano a pochi chilometri da Lago Titicaca, a circa 3800 metri di altezza, si trova uno dei siti archeologici più enigmatici e surreali al mondo.